L’inverno inizia da Bormio

Appena inaugurata la stagione sciistica di Bormio, in una meravigliosa atmosfera pre-natalizia.

Piazza di BormioSituata lungo la via Imperiale d’Alemagna, nella culla della Valtellina, Bormio è da sempre apprezzata destinazione alpina per la posizione privilegiata, nonché per le sorgenti termali, rinomate sin da epoca Romana.
Dopo aver raggiunto il suo periodo di massimo splendore fra il XIV e il XVI secolo, oggi Bormio vive per lo più di turismo attraendo turisti da tutta Europa amanti di natura, sci, bagni termali e buona cucina. E come ogni anno rinnovo il mio appuntamento con Bormio e le sue montagne.

Piacevolissima la passeggiata lungo via Roma, la strada dello shopping che conduce a piazza Cavour, la piazza del Kuerc, simbolo dell’età medievale, ancora oggi al centro della vita bormina, grazie al ricorrere di eventi e manifestazioni. Non solo moda, sport e prodotti per la casa, al civico 89 troviamo fra gli altri un negozio tipico, La Sceleira, che propone una vasta gamma di formaggi locali, confetture, miele e ingredienti della tradizione valtellinese in genere. Per chi ha voglia di scoprire qualche informazione in più sulla storia e il patrimonio artistico di Bormio rimando alla mia guida disponibile online sul sito de ilturista.info.

Valtellina al tramontoAbbiamo già detto che Bormio è anche una delle più apprezzate mete sciistiche di tutto l’arco alpino, nonché da sempre ricercata destinazione termale grazie alla compresenza dei Bagni Vecchi e Nuovi a pochi chilometri dal centro, nonché delle Terme di Bormio.
Tutte le strutture termali regalano momenti di lusso, coccole e relax, ognuna col suo stile e il suo tratto caratteristico. Anche se per un benessere a 360 gradi l’ideale è optare per una struttura che offre comfort, calore e momenti di benessere fin dal risveglio. È nella nuova Bormio, ad un passo dal centro storico così come dagli impianti, che troviamo l’Hotel La Genzianella http://www.genzianella.com, cornice ideale per un rilassante soggiorno bormino. La famiglia Andreola DCIM100GOPROGOPR1188.al completo, proprietaria della struttura fin dal 1959, amministra con amore gli spazi creando un’atmosfera speciale e ricercata. L’ospitalità qui si fa autentica. Oltre a camere curate e accoglienti, l’hotel dispone di una ski room, un piccolo centro benessere e un ristorante eccellente che propone piatti della tradizione valtellinese, dagli sciatt passando per i pizzoccheri fino ai dolci più golosi.

Bormio vista dall'altoIl momento migliore della giornata per me resta il mattino. Dai balconi de
La Genzianella la vista si apre sulle montagne ed è subito magia. Di fronte a noi la Cima Bianca (3012 m) e Bormio Ski con i suoi impianti che conducono fino a valle proprio a 200 metri da noi. C’è profumo di fresco nell’aria e finalmente possiamo ossigenare i polmoni dopo la settimana passata in mezzo allo smog delle nostre città. Oggi ci aspettano oltre 30 impianti di risalita e oltre 110 km di piste grazie al collegamento con la Valfurva (fino al 23 dicembre al prezzo speciale di 24€ al giorno per lo skipass dedicato all’area di Bormio).

Ma c’è tutto l’inverno per godere della magia della neve e rispolverare gli sci, la stagione é appena cominciata…

 

Drop a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *